PARCHEGGIO RISERVATO PER RECARSI DAL VETERINARIO

 

 

Il Sindaco di Nocera Inferiore (SA) ha firmato l’ordinanza che riconosce la priorità di sosta ai proprietari di pazienti animali. “Agevolare i cittadini nelle operazioni di soccorso e di cura degli animali, evitando ulteriori disagi e sofferenza nelle fasi di trasferimento”.

L’Ordinanza Comunale autorizza la sosta di cortesia in prossimità delle strutture veterinarie nella Città di Nocera Inferiore (Salerno). Il provvedimento segue quanto già messo in atto dalla città di Pescara, ancora nel 2013.

La sosta sarà consentita per l’accettazione e l’uscita dei pazienti.

“In prossimità degli studi, ambulatori e cliniche veterinarie” presenti nelle strade indicate dall’Ordinanza sindacale, vengono individuati stalli di sosta riservati destinati al parcheggio delle autovetture dei soggetti che si recano in tali ambulatori per la cura e pronto soccorso degli animali, per il tempo strettamente necessario per l’accettazione o l’uscita di pazienti e comunque per un lasso di tempo non superiore ai 30 minuti con esposizione del disco orario, a garanzia della rotazione dell’utenza”.

La presenza di uno stallo di sosta è estensibile ad altre strutture veterinarie di futuro insediamento nel territorio comunale.

Da tenere presente che parcheggi riservati al soccorso degli animali, non sono previsti dal Codice della Strada.

L’Ordinanza è quindi fondata “esclusivamente sulla responsabilità e il senso civico dei cittadini”, invitati dal Sindaco ” a rispettare i soggetti beneficiari dei parcheggi riservati, che a loro volta provvederanno ad attenersi alle regole”.

Il Comando di Polizia Municipale provvederà a posizionare apposita segnaletica verticale, indicante gli spazi utilizzabili dai conducenti-proprietari, ma non potranno essere sanzionati eventuali parcheggi per fini diversi. Sanzionabile potrà essere, ai sensi del Codice della Strada, solo la mancata esposizione del disco orario.

da ANVI

 

 

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari per appuntamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

IL SENSO DELL’OLFATTO NEI CANI

 IL SENSO DELL’OLFATTO NEI CANI     I sensi sono cinque, e sono quelle parti del corpo che con la loro attività fanno conoscere ogni aspetto della realtà: immagini delle cose, suoni, odori, sapori e Leggi tutto…

Cani

RESIDUATI BELLICI NON ESPLOSIVI MA UGUALMENTE PERICOLOSI…

RESIDUATI BELLICI NON ESPLOSIVI MA UGUALMENTE PERICOLOSI…             Sul sito Popolis.it, il 2 febbraio 2016 era apparso un articolo nella sezione Storie&Misteriintitolato “I cani abbandonati dei nazisti” a cura di Leggi tutto…

Cani

CARDIOPATIE DEI CANI? NUOVO TEST DIAGNOSTICO.

CARDIOPATIE DEI CANI? NUOVO TEST DIAGNOSTICO.     “L’esame radiografico è un passaggio fondamentale nell’iter diagnostico delle patologie cardiache canine. Il problema nella diagnosi tramite questa metodologia clinica è l’estrema eterogeneità morfologica del “paziente canino”. Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: