OTITE PARASSITARIA NEL GATTO

Risultato immagini per mi gato se rasca la oreja

Gli acari dell’orecchio, Otodectes cynotis, sono parassiti che possono infettare le orecchie dei gatti. Questi acari sono contagiosi per altri animali e sopravvivono nutrendosi dei tessuti e dal sangue presenti nell’orecchio del gatto. Possono anche vivere sulle zampe e sul pelo dell’animale. Passano con facilità da un orecchio a un altro, da un gatto all’altro.

Questi acari provocano irritazione e il gatto continua a grattarsi ripetutamente l’orecchio con la zampa posteriore e scuote spesso la testa, tenendola sovente girata da un lato. Con le unghie il gatto può rompere lo strato superiore della pelle, provocandosi ancora più dolore, sanguinamento e, in alcuni casi, anche un’infezione batterica.

Se si osserva una sostanza simile ai fondi di caffè o delle macchie nere di sporco, probabilmente il gatto ha questo problema: un’otite parassitaria da acari.
Inoltre, le orecchie malate possono emanare cattivo odore.

In presenza anche solo di uno di questi segni, il micio va fatto visitare dal Medico Veterinario per curarlo prima che si instaurino infezioni auricolari secondarie.

Con più di un animale da compagnia vanno controllate anche le orecchie di tutti gli altri. Questo perché i parassiti possono diffondersi facilmente tra gli animali, se dormono insieme o se si prendono cura a vicenda della propria pelliccia.

Curando solo l’animale infetto, gli altri potrebbero avere il parassita, ma non mostrare sintomi, e potrebbero nel giro di poco tempo riattivare una nuova infezione.
Quando un animale ha gli acari dell’orecchio, molto probabilmente sarà necessario trattare anche tutti gli altri animali in casa per eliminare l’infezione.

Questa patologia può essere trasmessa pure ai cani, e i cani possono trasmetterla anche ai gatti

E’ molto comune che soffrano di questa malattia i gattini appena adottati o acquistati, e i mici raccolti dalla strada, per il loro contatti con altri simili. Anche i gatti di campagna ne soffrono spesso.
Un gatto d’appartamento che non incontra altri animali difficilmente contrarrà questa parassitosi.

Ogni volta che fate visitare il vostro micio dal vostro Medico Veterinario, chiedete che vengano controllate anche le oreccchie.

 

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari per appuntamento.
Categorie: GattiSalute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI         Le limitazioni agli spostamenti in questa nuova emergenza prevedono le stesse eccezioni già previste della Fase 1 della pandemia:   – comprovate Leggi tutto…

Cani

STERILIZZAZIONE PRECOCE DEI CANI E POSSIBILI PATOLOGIE ARTICOLARI

STERILIZZAZIONE PRECOCE DEI CANI E POSSIBILI PATOLOGIE ARTICOLARI         “La sterilizzazione precoce dei cani maschi e femmine e la sua relazione con un aumento del rischio di sviluppare patologie articolari e di Leggi tutto…

Alimentazione

IL BLOCCO GASTROINTESTINALE NEL CONIGLIO

IL BLOCCO GASTROINTESTINALE NEL CONIGLIO           Come ho già avuto modo di spiegare, Il coniglio è un erbivoro e per una buona funzionalità del suo sistema digestivo gli occorrono alimenti ad Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: