NON REGALATE ANIMALI A NATALE

Ci sono ancora molte persone che per Natale regalano un cucciolo o un gattino.

Tranne le dovute eccezioni, è sempre una scelta sconsigliata.
La decisione di accogliere un animale in famiglia deve essere molto ponderata, con gli innumerevoli pro, ma con anche i suoi contro.

Molto spesso la gioia e l’emozione del dono “animato” finisce il giorno dopo, quando il cucciolo ha sporcato dappertutto e ha passato la notte a latrare, o quando il gattino si è arrampicato ovunque, graffiando tende e divani, e ha fatto cadere e rotto soprammobili…
Altre volte è l’arrivo delle vacanze, con l’animale che diventa un fastidio e un problema….
O quando il cucciolo cresce, e non è più un tenero batuffolo, o quando il micetto reclama la propria “identità sessuale”…

A un animale regalato non si dà mai la giusta importanza ed è facile che si verifichi il binomio “animale regalato—animale abbandonato”.

Le statistiche dimostrano come il maggior numero di abbandoni di cani e gatti giovani nel periodo estivo si riferisca proprio a quelli regalati o presi a Natale.

Se però avete riflettuto attentamente sulle responsabilità che un’adozione comporta, e aspettate solo la scusa del Natale per coronare un vostro sogno, fermatevi un attimo a considerare la possibilità di adottare un cane anziano.

Un cane anziano non deve imparare a sporcare, non deve imparare a come comportarsi in famiglia, non deve rosicchiare ogni cosa, né richiede continue uscite e tanto esercizio.
E’ molto più tranquillo, impara più facilmente e più facilmente si adatta alle varie situazioni.

Vivrà con voi meno tempo, ma sarà un compagno grato e affezionato che saprà darvi tanto amore.
E a voi resterà anche la consapevolezza di aver offerto una casa e una famiglia a chi forse non se lo aspettava neanche più.

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari per appuntamento.


Categorie: Varie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

MUCCHE AL PASCOLO, ATTENZIONE.

MUCCHE AL PASCOLO, ATTENZIONE.             Quando si fanno escursioni in montagna, è facile incontrare mucche al pascolo.   L’incontro con gli animali sul pascolo richiede prudenza. Occorre ricordare che un Leggi tutto…

Cani

 AREA CANI A WASHINGTON DC – USA

“ AREA CANI A WASHINGTON DC – USA         A Washington DC, un paio d’anni fa, ho avuto modo di osservare un’Area cani molto ben organizzata, e di parlare con qualche proprietario. Leggi tutto…

Ricorrenze

ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI GIUSEPPE GARIBALDI: 2 GIUGNO 1882

ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI GIUSEPPE GARIBALDI: 2 GIUGNO 1882           Quest’anno, 2021,  ricorrono i centocinquanta anni dalla nascita di quella associazione che poi diventò l’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali)       Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: