MICROCHIP OBBLIGATORIO PER I GATTI IN LOMBARDIA

 

Immagine correlata

 

La Commissione Sanità ha dato parere favorevole al Piano Regionale Integrato della Sanità Pubblica Veterinaria 2019-2023 in Lombardia. Proposto dalla Giunta lo scorso febbraio, ora attende l’approvazione anche dal Consiglio Regionale.

Ecco alcune delle novità.

Anagrafe Felina obbligatoria di tutti i gatti presenti sul territorio regionale: è una grande novità, e una sfida. Non sarà purtroppo retroattiva, e si riferisce ai mici il cui possesso abbia decorrenza dal 1 gennaio 2020. Si ritiene che questa iniziativa porterebbe significativi risparmi alle amministrazioni pubbliche. I gatti così, finalmente identificati, avrebbero più possibilità di essere ritrovati in caso di smarrimento, oltre a essere censiti, e avere un’attribuzione di proprietà certa.

Da molto tempo ogni Medico Veterinario lo propone ai propri pazienti/clienti, e attendeva che si pensasse a una normativa al riguardo.

Assistenza di base gratuita: un emendamento del PD stabilisce di  “provvedere agli adeguati  stanziamenti al fine di prevedere l’istituzione di un’assistenza  veterinaria di base gratuita per la cura degli animali d’affezione i cui proprietari rientrino in una fascia socio-economica debole”. Questa proposta fa riferimento all’importante ruolo che rivestono gli animali d’affezione, alla funzione positiva , in particolare, per le persone con fragilità.

Un altro emendamento sottolinea la necessità di “promuovere il benessere e la tutela degli animali, favorendo e diffondendo i principi di corretta convivenza fra uomini e mondo animale”. Il testo dice che ogni animale “deve essere accudito in modo tale da evitare condizioni non consone alle sue caratteristiche di  specie e razza. A tal fine il detentore deve custodirli nel rispetto  dei bisogni fisiologici ed etologici della specie”.

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari per appuntamento.
Categorie: CaniGattiNews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

UN PERRO HA MUERTO (UN CANE È MORTO) di Pablo Neruda

UN PERRO HA MUERTO  (UN CANE È MORTO) di Pablo Neruda                   Neruda sentado junto al perro ‘Nyon’. / M. URRUTIA (FUNDACIÓN PABLO NERUDA)       Pablo Neruda (Parral, 12 luglio 1904 Leggi tutto…

Cani

TANT PIS (TANTO PEGGIO) – di JACQUES PREVERT

TANT PIS (TANTO PEGGIO) – di JACQUES PREVERT   TANT PIS Faites entrer le chien couvert de boue Tant pis pour ceux qui n’aiment ni les chiens ni la boue Faites entrer le chien entièrement Leggi tutto…

Cani

INTOSSICAZIONI NEGLI AMICI A QUATTRO ZAMPE

INTOSSICAZIONI NEGLI AMICI A QUATTRO ZAMPE     MOLTO IMPORTANTE! Scaricate l’opuscolo al link sotto, e conservatelo! Il Ministero della Salute ha pubblicato un opuscolo divulgativo sulle intossicazioni degli animali domestici: “Come prevenire e curare Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: