MICROCHIP OBBLIGATORIO PER I GATTI IN FRIULI

Dal 1 gennaio 2019 tutti i gatti presenti nele colonie feline e tutti i gatti di proprietà della Regione Friuli V.G dovranno avere il microchip.

Lo stabiliscono la Legge di stabilità 2019 e la Legge di bilancio 2019-2021, inserite nella Manovra Finanziaria Regionale, già approvata dal Consiglio delle Autonomie Locali.

La norma vuole disincentivare gli abbandoni e l’incuria nei riguardi dei felini domestici.

La vigente legge regionale n. 20 del 2012 “Norme per il benessere e la tutela degli animali di affezione”  al momento prevede l’identificazione anagrafica solo dei cani, ma verrà modificata inserendo l’obbligo di identificazione e di registrazione dei gatti di proprietà.

Ci si potrà rivolgere presso l’ Azienda Sanitaria di competenza (dove le tariffe risultano agevolate e potrebbero essere  tra i 20 ai 30 euro) oppure da Medici Veterinari liberi professionisti, purché autorizzati all’identificazione anagrafica dei gatti.

Il microchip al gatto dovrà essere applicato entro i primi due mesi di vita o entro 10 giorni dall’acquisto dell’animale o dalla sua adozione.

Ci saranno sanzioni per gli inadempienti, con multe dai 100€ ai 600€.

La banca dati elettronica permetterà, l’identificazione in caso di smarrimento o investimento, e il contenimento della natalità attraverso la sterilizzazione dei felini che appartengono alle colonie.

A Pordenone, dove ci sono già oltre 1250 gatti dotati di microchip, l’Anagrafe Felina è partita da settembre in via sperimentale per quanto riguarda le colonie feline.

Il Comune di Trieste, nel 2015,  aveva identificato i gatti randagi, dotandoli di microchip che dava informazioni varie: l’età presunta, la colonia di appartenenza con la gattara di riferimento e la data di sterilizzazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI         Le limitazioni agli spostamenti in questa nuova emergenza prevedono le stesse eccezioni già previste della Fase 1 della pandemia:   – comprovate Leggi tutto…

Cani

PATENTINO CANE SPECIALE A MILANO

PATENTINO CANE SPECIALE A MILANO           I proprietari e detentori delle seguenti razze sono tenuti a conseguire il Patentino, in conformità all’articolo 8 del nuovo Regolameto di Tutela Animali: American bulldog, Leggi tutto…

News

LUCCA, CITTÀ A MISURA D’UOMO E ANIMALI

LUCCA, CITTÀ A MISURA D’UOMO E ANIMALI         Gli esperti dell’Università di Pisa hanno realizzato un progetto, “In habit” per rendere Lucca la prima città smart in tutta Europa, progettata a misura Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: