LA GRECA CON IL LEVRIERO

 
 
“La greca con il levriero” è una statua di Carlo Fait (Rovereto 1877-Torino 1968).
 
Si trova a Rovereto, a palazzo Alberti, dove ci sono due sale dedicate esclusivamente a lui.
 
L’opera è in gesso ed è stata restaurata dal Museo civico.
 
Paola Pizzamano, ricercatrice, racconta:
“In genere Fait creava bronzetti in creta e in gesso, se poi trovava un commitente li realizzava a grandezza naturale e patinava, ricopriva di colore, le sue opere per renderle più naturali”.
 
Questo è un primo modello in gesso. Fait ne realizzò un altro che poi realizzò in bronzo per una signora di Vercelli.
 
L’opera arrivata a Rovereto aveva un basamento in legno molto rovinato per cui non stava nemmeno in piedi. La donna e il cane erano divisi. C’erano numerose rotture: alla testa, al braccio destro, alla mano. E la statua era in parte bianca e in parte colorata.
Paola Conzatti, la restauratrice spiega:
“E’ stato necessario consolidare l’opera (usando perni in acciaio), integrare alcune lacune, ruotare e rinforzare la base e stuccarla dove ce n’era bisogno. Abbiamo potuto farlo incrociando le analisi con i documenti d’archivio e le foto”.
 
Studi tecnici hanno permesso di capire il metodo di lavoro dell’artista. L’analisi termografica ha mostrato che la scultura era stata realizzata in più pezzi, quella stratigrafica ha messo in luce tutte le aggiunte dell’autore, per creare volumi e pieghe.
 
L’opera è stata presentata al pubblico in tutto il suo vecchio splendore il 10 febbraio 2011.
 
In una avventura dell’eroe dei fumetti Nathan Never del 2014, il ptotagonista si imbatte nelle statue La Preda e La Greca con il levriero, entrambe di Carlo Fait, sullo sfondo delle atmosfere note alla casa editrice Bonelli dai tempi della prima avventura, ispirata qualche anno prima alla storia dell’arte e della cultura roveretana.
 
 
Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
Solo per appuntamento:
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari da concordare.
Categorie: ArteCaniLevrieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

IL CANE SORDO

IL CANE SORDO         I cani possono perdere l’udito per cause diverse. I problemi congeniti, fisici o chimici, possono essere tra i fattori più comuni della sordità che fa nascere il cane Leggi tutto…

Cani

QUANTITÀ DI ACQUA NECESSARIA A CANI E GATTI

QUANTITÀ DI ACQUA NECESSARIA A CANI E GATTI           È molto importante che cane e gatto assumano regolarmente il corretto apporto di acqua, altrimenti possono esserci gravi scompensi per l’organismo. Il Leggi tutto…

Cani

RICORDANDO ENZO JANNACCI

RICORDANDO ENZO JANNACCI       Il 29 marzo 2013 moriva Enzo Jannacci, medico e artista, come dice la sua lapide al Cimitero Monumentale di Milano.   Nelle vesti di dottore disse:   “Come medico Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: