ITALO
di Antonella Scarso, 2014
con Marco Bocci, Elena Radonicich, Barbara Tabita, Vincenzo Lauretta.
Italo, film di esordio di Alessia Scarso, è tratto da una storia vera, una bella cronaca italiana che ha talmente colpito la regista da convincerla a dedicargli la sua opera prima.
 
Il film è una gradevole commedia, piacevole da vedere. Girato in Sicilia, tra Scicli, Modica e Ragusa, oltre a Marco Bocci ha un cast proveniente prevalentemente dalla regione.
Italo è interpretato da Tomak, bravo e buono.
La vicenda è quella di un simpatico cane, dolce e coraggioso, un randagio che è davvero esistito a Scicli, città patrimonio dell’UNESCO, in provincia di Ragusa, dove ha vissuto tra il 2007 e il 2011 facendosi amare da tutta la popolazione e dove il paese, alla sua morte, ha voluto venisse seppellito nella storica Villa Penna e ricordato con una semplice lapide.
 
La sua cuccia, costruita per lui nella piazza del Municipio, è stata mantenuta anche dopo la sua morte.
 
In una zona dove spesso i randagi vengono maltrattati e fanno paura, Italo comparve nel 2007 senza che nessun padrone lo reclamasse. Nessuno ne conosceva la provenienza e all’inizio venne accolto con diffidenza, riuscendo poi a conquistarsi l’affetto della gente.
 
Tutti gli abitanti di Scicli lo conoscevano e in breve tempo anche i turisti, a cui si presentava per “guidarli” a visitare le bellezze della cittadina barocca.
(il vero Italo)
Italo, a Scicli, scortava i bambini da scuola a casa, presenziava alle messe e partecipava a matrimoni e funerali.
Difese una giovane cameriera da un’aggressione mentre rientrava dal lavoro; da quel momento tutte le sere la accompagnò a casa.
Questo fatto lo rese una figura rassicurante per tutti, ricercato e amato.
Con l’entusiasmo e la soddisfazione di tutti, venne proclamato cittadino onorario di Scicli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI         Le limitazioni agli spostamenti in questa nuova emergenza prevedono le stesse eccezioni già previste della Fase 1 della pandemia:   – comprovate Leggi tutto…

Cani

PATENTINO CANE SPECIALE A MILANO

PATENTINO CANE SPECIALE A MILANO           I proprietari e detentori delle seguenti razze sono tenuti a conseguire il Patentino, in conformità all’articolo 8 del nuovo Regolameto di Tutela Animali: American bulldog, Leggi tutto…

Arte

LA GRECA CON IL LEVRIERO

LA GRECA CON IL LEVRIERO     “La greca con il levriero” è una statua di Carlo Fait (Rovereto 1877-Torino 1968).   Si trova a Rovereto, a palazzo Alberti, dove ci sono due sale dedicate Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: