INFLUENZA DELLA SEPARAZIONE DAL PROPRIETARIO SULLO STRESS PSICOGENO E OSSIDATIVO

Uno studio svolto da ricercatori lituani, pubblicato lo scorso maggio, ha valutato l’influenza esercitata dalla durata del tempo pre operatorio nei cani senza il loro padrone. Le conseguenze quindi della separazione a lungo termine dei cani dai loro proprietari, in un ambiente nuovo, sul verificarsi di stress psicogeno e ossidativo.

I  nove cani del gruppo I sono stati portati nella clinica veterinaria e sono rimasti in una gabbia per 12 ore prima dell’intervento, e i nove cani del gruppo II ci sono rimasti  per soli 10 minuti prima dell’intervento. Sono stati poi misurati i parametri fisiologici (frequenza cardiaca e frequenza respiratoria) ed è stato effettuato un prelievo di sangue 12 ore prima dell’intervento per i cani del gruppo I, e 10 minuti prima dell’intervento per entrambi i gruppi di cani.

Le frequenze cardiache e respiratorie dei cani del gruppo I erano maggiori rispetto ai valori fisiologici in entrambe le misurazioni, e anche quelle dei cani del gruppo II lo erano L’indice di stress ossidativo e i livelli di cortisolo nei cani del gruppo I erano superiori nella seconda misurazione rispetto alla prima,nel primo gruppo, nel secondo gruppo l’unica misurazione presentava un rialzo simile alla prima del primo gruppo.

Gli autori hanno ipotizzato che la permanenza dei cani per tempi lunghi in un ambiente nuovo e lontano dai loro proprietari induca cambiamenti significativi nell’indice di stress ossidativo e nei livelli di cortisolo, il che potrebbe allungare i tempi di guarigione delle ferite e predisporre a malattie sistemiche.

“The influence of the duration of the preoperative time spent in the veterinary clinic without the owner on the psychogenic and oxidative stress in dogs”   Dalia JUODŽENTĖ,  Birutė KARVELIENĖ, Vita RIŠKEVIČIENĖ Faculty of Veterinary, Veterinary Academy, Lithuanian University of Health Sciences, Kaunas, Lithuania

Categorie: CaniNewsSalute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Alimentazione

IL BLOCCO GASTROINTESTINALE NEL CONIGLIO

IL BLOCCO GASTROINTESTINALE NEL CONIGLIO           Come ho già avuto modo di spiegare, Il coniglio è un erbivoro e per una buona funzionalità del suo sistema digestivo gli occorrono alimenti ad Leggi tutto…

News

CON LA PANDEMIA AUMENTO DEGLI ANIMALI NELLE CASE ITALIANE

CON LA PANDEMIA AUMENTO DEGLI ANIMALI NELLE CASE ITALIANE         L’ Osservatorio di Coop ha appena pubblicato un’indagine su come il lockdown stia cambiando il futuro degli italiani.   La vita affettiva Leggi tutto…

Cani

OGNI CANE HA BISOGNO DI UN MEDICO VETERINARIO

OGNI CANE HA BISOGNO DI UN MEDICO VETERINARIO         Riporto lo scritto pubblicato su ANMVIoggi dal dr.Melosi.   Nel percorso ideale del proprietario “responsabile”, il Medico Veterinario è il riferimento di ogni Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: