GLI ANIMALI CHE NON STANNO BENE VANNO PORTATI DAL MEDICO VETERINARIO

 
 
 
 
 
Il proprietario che non si cura della salute del proprio animale, permette che le sue condizioni si aggravino progressivamente e non lo porta a visitare da un Medico Veterinario, può essere accusato di maltrattamento.
Lo ha confermato la Corte di Cassazione con una sentenza lo scorso settembre (Cass. Pen. Sez. III, n. 22579/2019), relativa al caso di una cagna affetta da tumori mammari e trascurato dal proprietario, al punto di mettere in pericolo la sua stessa sopravvivenza.
 
Il maltrattamento di animali è un reato punito dal Codice Penale, all’art. 544 ter, e lo commette chi, con crudeltà o senza necessità, causa volontariamente una lesione a un animale oppure lo sottopone a sevizie o comportamenti o fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche. Questo tipo di comportamento sussiste anche qualora la sofferenza consegua all’omissione delle cure e dei provvedimenti necessari per assicurare il benessere e la salute dell’animale stesso.
 
I giudici, nella sentenza della Cassazione, hanno confermato che il lasciar patire un animale per una malattia senza farlo curare, nemmeno quando la situazione si protrae e si aggrava, “configura una lesione rilevante per il reato di maltrattamento di animali, art. 544 ter”. L’integrità di un individuo può essere compromessa anche da “un significativo processo patologico o l’aggravamento di esso”, con conseguenti sofferenze, e ciò vale anche nel caso di un animale.
 
L’assenza di cure, quando la compromissione delle funzioni dell’organismo o comunque la sofferenza sono evidenti, è ritenuta dolosa, cioè frutto di un comportamento volontario.
 
 

 

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
Solo per appuntamento
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari da concordare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

News

UN RISPARMIO SUI FARMACI PER GLI ANIMALI DI CASA

UN RISPARMIO SUI FARMACI PER GLI ANIMALI DI CASA         Durante l’esame della manovra finanziaria, la V Commissione Bilancio ha approvato l’inserimento di un articolo aggiuntivo nel D.lvo 193/2006 che riguarda l’uso Leggi tutto…

Cani

CANI IN CHIESA PER ESSERE ADOTTATI

CANI IN CHIESA PER ESSERE ADOTTATI         Padre João Paulo de Araujo Gomes è il parroco di una Chiesa in Brasile.   La sua Parrocchia di Sant’Ana nella città di Gravatà. ha Leggi tutto…

Cani

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI         Le limitazioni agli spostamenti in questa nuova emergenza prevedono le stesse eccezioni già previste della Fase 1 della pandemia:   – comprovate Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: