GLI ANIMALI CHE NON STANNO BENE VANNO PORTATI DAL MEDICO VETERINARIO

 
 
Nessuna descrizione della foto disponibile.
 
 
 
Il proprietario che non si cura della salute del proprio animale, permette che le sue condizioni si aggravino progressivamente e non lo porta a visitare da un Medico Veterinario, può essere accusato di maltrattamento.
Lo ha confermato la Corte di Cassazione con una sentenza lo scorso settembre (Cass. Pen. Sez. III, n. 22579/2019), relativa al caso di una cagna affetta da tumori mammari e trascurato dal proprietario, al punto di mettere in pericolo la sua stessa sopravvivenza.
 
Il maltrattamento di animali è un reato punito dal Codice Penale, all’art. 544 ter, e lo commette chi, con crudeltà o senza necessità, causa volontariamente una lesione a un animale oppure lo sottopone a sevizie o comportamenti o fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche. Questo tipo di comportamento sussiste anche qualora la sofferenza consegua all’omissione delle cure e dei provvedimenti necessari per assicurare il benessere e la salute dell’animale stesso.
 
I giudici, nella sentenza della Cassazione, hanno confermato che il lasciar patire un animale per una malattia senza farlo curare, nemmeno quando la situazione si protrae e si aggrava, “configura una lesione rilevante per il reato di maltrattamento di animali, art. 544 ter”. L’integrità di un individuo può essere compromessa anche da “un significativo processo patologico o l’aggravamento di esso”, con conseguenti sofferenze, e ciò vale anche nel caso di un animale.
 
L’assenza di cure, quando la compromissione delle funzioni dell’organismo o comunque la sofferenza sono evidenti, è ritenuta dolosa, cioè frutto di un comportamento volontario.
 
 

 

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari per appuntamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

PATENTINO CANE SPECIALE A MILANO

PATENTINO CANE SPECIALE A MILANO           I proprietari e detentori delle seguenti razze sono tenuti a conseguire il Patentino, in conformità all’articolo 8 del nuovo Regolameto di Tutela Animali: American bulldog, Leggi tutto…

News

LUCCA, CITTÀ A MISURA D’UOMO E ANIMALI

LUCCA, CITTÀ A MISURA D’UOMO E ANIMALI         Gli esperti dell’Università di Pisa hanno realizzato un progetto, “In habit” per rendere Lucca la prima città smart in tutta Europa, progettata a misura Leggi tutto…

Cani

LA CONCHECTOMIA È VIETATA, NON VA PUBBLICIZZATA!

LA CONCHECTOMIA È VIETATA, NON VA PUBBLICIZZATA!     “Baby” è una serie televisiva italiana prodotta da Netflix, che si ispira liberamente allo scandalo delle “baby squillo” dei Parioli, risalente all’anno 2013, raccontando la vita Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: