EPIFANIA, L’ADORAZIONE DEI MAGI

 

 

Andy Warhol :Piccola stampa del1957 collezione privata di Peter Brand, esposta a Milano nel 2013.

«Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo»   Queste sono le parole del Vangelo, e questo è quanto  Andy Warhol ha voluto rappresentare nella sua stampa, in modo non consueto e stravolgendo la normale iconografia del Presepio.

Intanto nella raffigurazione del Presepe si nota subito l’assenza delle figure fondamentali di Maria e Giuseppe. e mancano pure i pastori. Una sola pecorella dorme sul pagliericcio ai piedi del Bambino Gesù. Anche il bue e l’asinello non sono al loro posto, e solo un animale (forse l’asinello) si intravede fuori.

Fuori rimane anche la stella che ha guidato fino a Betlemme i Magi.

Manca anche l’angelo ed è il piccolo Gesù che viene rappresentato come un angioletto che accoglie gioioso i doni che gli porgono i Magi.

Sul suo grembo riposa una gatta (la stessa della ceramica natalizia?) che allatta quattro gattini, partoriti forse a Natale.

Ancora una volta l’artista ci comunica il suo amore per i gatti, inserendoli nelle sue opere, e qui attribuisce sacrlità alla maternità, anche se animale.

I forti colori aggiungono fascino alla composizione, e fanno puntare gli occhi sull’assenza di colore centrale: Gesù Bambino.

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
Solo per appuntamento:
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari da concordare.
Categorie: ArteRicorrenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Arte

MONUMENTO FUNEBRE NELLA CATTEDRALE DI NANTES

MONUMENTO FUNEBRE NELLA CATTEDRALE DI NANTES             La Cattedrale di Nantes, dedicata ai Santi Pietro e Paolo, ospita il monumento sepolcrale dei Duchi più amati dai Bretoni: Francesco II di Leggi tutto…

Arte

24 GIUGNO: SAN GIOVANNI BATTISTA

24 GIUGNO: SAN GIOVANNI BATTISTA       Nel 1472 Francesco del Cossa eseguì una tempera ad uovo su tavola raffigurante San Giovanni Battista, per la pala d’altare di una cappella nella basilica di San Leggi tutto…

Ricorrenze

ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI GIUSEPPE GARIBALDI: 2 GIUGNO 1882

ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI GIUSEPPE GARIBALDI: 2 GIUGNO 1882           Quest’anno, 2021,  ricorrono i centocinquanta anni dalla nascita di quella associazione che poi diventò l’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali)       Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: