È IL MOMENTO DI PRENDERE UN CANE…

Di ritorno dalle vacanze, sono molte le persone che decidono di arricchire la famiglia con un cane.
Il momento sembra ideale, l’estate ha dato svago e riposo, energie e buoni propositi…
È importante però valutare bene la situazione, senza farsi prendere troppo dall’entusiasmo e dall’emotività del momento.
Adottare o acquistare un cane è davvero un’ottima decisione, che però va ben ponderata, perché è importante che sia un atto responsabile, nell’interesse della famiglia…e del nuovo cane.

Gli abbandoni di cani purtroppo sono frequenti e questo spesso dipende dal fatto che molti padroni, prima di prenderne uno, non analizzano profondamente quante responsabilità comporterà l’animale.

Gli animali domestici sono esseri viventi che necessitano di amore, cure, attenzioni: se non glieli si può garantire non basta l’insistenza dei proprio figli per scegliere di prenderne uno.

-È necessario che se ne parli in casa, tutti devono essere d’accordo, volerlo, ed essere disponibili ad occuparsene.
– Essere certi che nessuno in famiglia soffra di allergia al pelo del cane; se ci fossero dei dubbi meglio fare una visita medica e i test.
– Riguardo la razza, il sesso e l’età, non farsi guidare da un’attrazione superficiale, da un moto di compassione, dalla moda del momento, da un film appena visto. Occorre documentarsi e conoscere le diverse caratteristiche di ogni razza, gli eventuali problemi di salute e di comportamento. Il Medico Veterinario potrà aiutare in questa scelta, dando anche consigli utili su come impostare la ricerca.
– Il cane non può restare a casa solo tutto il giorno, e necessita di varie passeggiate e attività: c’è sufficiente tempo a disposizione?
– Potrà andare in vacanza con la famiglia? Se no, ci si dovrà organizzare per tempo, trovando chi si occupi di lui, e lo curi.
– Se in casa ci fossero già altri animali, assicurarsi che possano essere compatibili tra loro, e mettere a disposizione dell’altro tempo per fare un buon inserimento, e farli abituare gradualmente..
– Fare i conti: tenere bene un cane ha dei costi fissi e costi variabili. Si è in grado di affrontarli?

All’estero è quasi una prassi, in Italia sono ancora in pochi quelli che richiedono un incontro preventivo con un Medico Veterinario per farsi guidare nella scelta più appropriata sulla tipologia di cane, in base alla tipologia della famiglia.

Dopo aver meditato su quanto necessario e conveniente nella scelta di un cane e valutato a cosa si va incontro, sarete pronti a sceglierlo, o a farvi scegliere, e vi aspetterà un futuro di gioia e amore da dare e da ricevere!

…SE PERÒ CI FOSSERO DUBBI, MEGLIO ASPETTARE…UN CANE È PER SEMPRE!

 

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari per appuntamento.
Categorie: CaniVarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

TANT PIS (TANTO PEGGIO) – di JACQUES PREVERT

TANT PIS (TANTO PEGGIO) – di JACQUES PREVERT   TANT PIS Faites entrer le chien couvert de boue Tant pis pour ceux qui n’aiment ni les chiens ni la boue Faites entrer le chien entièrement Leggi tutto…

Cani

INTOSSICAZIONI NEGLI AMICI A QUATTRO ZAMPE

INTOSSICAZIONI NEGLI AMICI A QUATTRO ZAMPE     MOLTO IMPORTANTE! Scaricate l’opuscolo al link sotto, e conservatelo! Il Ministero della Salute ha pubblicato un opuscolo divulgativo sulle intossicazioni degli animali domestici: “Come prevenire e curare Leggi tutto…

Cani

IL SENSO DELL’OLFATTO NEI CANI

 IL SENSO DELL’OLFATTO NEI CANI     I sensi sono cinque, e sono quelle parti del corpo che con la loro attività fanno conoscere ogni aspetto della realtà: immagini delle cose, suoni, odori, sapori e Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: