AL PUB CON IL CANE

È risaputo che i britannici apprezzano le birre e frequentano assiduamente i pub. Amano però anche i cani e spesso dispiace lasciarli a casa, per la difficoltà a farli entrare, visti i numerosi cartelli di divieto di ingresso per cani presenti in tantissimi pub e birrerie.

A Newcastle, nel Regno Unito, da circa sette anni c’è un pub, The Brandling Villa, famoso non solo perché permette loro l’accesso, ma per la particolarità di offrire anche birre e menù per cani. Vincitore per la regione del nord-est del prestigioso DogBuddy Dog-Friendly Pub Awards 2016.

Il proprietario Dave Carr che, insieme allo chef Sammy Dee, ha creato un menù completamente “dog-friendly” e una birra per cani, prodotta con orzo e malto ma anche con estratti di manzo. Lo speciale menù comprende “Chicken a la Franc”, una versione per cani del pollo alla cacciatora, “Eggs Ladybird”, uova cucinate in un modo particolare e rinominate come il cane dello chef, l’arrosto di manzo della domenica con salsa gravy aromatizzata al “gatto”.che è solo una salsa di pesce! Il menù per cani prevede anche dei dessert speciali e biscotti dedicati a loro.

La birra per cani è fatta con i soliti ingredienti tradizionali, come malto e orzo, ma con l’aggiunta di brodo di manzo, ed è totalmente analcolica. La si trova dentro bottiglie con un’etichetta speciale di riconoscimento, conservata in frigorifero insieme a quelle per gli avventori, Chi l’ha provata dice che ha un sapore rivoltante, mentre i cani sembrano gradirla molto.

Immagine correlata

In un altro articolo vi avevo parlato della “Bowser Beere”, prodotta negli Usa, a Phoenix (Arizona). Anche nei Paesi Bassi viene prodotta una birra per cani: la Kwispelbier, la “birra della coda scodinzolante”, che ha ottenuto un successo tale che viene venduta anche a Madrid, alla Mascompany,  una catena di cliniche veterinarie.

Risultati immagini per cane che beve la birra

A Torino, il Bau Bar in corso Francia, è un locale in cui i cani sono i benvenuti. Hanno a diposizione dei menù specifici per loro, e personalizzati. Vengono utilizzati prodotti secchi e umidi di qualità per offrire agli amici pelosi non solo aperitivi e snack, ma pure colazioni e pranzi.

 

 

.

Categorie: CaniNewsVarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

UNA HISTORIA DE PERROS VIEJOS di Manuel H. Martín y Juanma Espinosa, 2018

UNA HISTORIA DE PERROS VIEJOS di Manuel H. Martín y Juanma Espinosa, 2018         Mi è stato segnalato questo fumetto spagnolo che non ho letto per intero, ma solo alcune parti in Leggi tutto…

Cani

DICIASSETTE di Daniel Sánchez Arévalo, 2019

DICIASSETTE di Daniel Sánchez Arévalo, 2019 Drammatico, Spagna con Biel Montoro, Nacho Sánchez, Lola Cordón, Itsaso Arana, Iñigo Aranburu, Jorge Cabrera, Carolina Clemente, Mamen Duch, Chani Martin, Kandido Uranga.           Nei Leggi tutto…

News

UN RISPARMIO SUI FARMACI PER GLI ANIMALI DI CASA

UN RISPARMIO SUI FARMACI PER GLI ANIMALI DI CASA         Durante l’esame della manovra finanziaria, la V Commissione Bilancio ha approvato l’inserimento di un articolo aggiuntivo nel D.lvo 193/2006 che riguarda l’uso Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: