AL PUB CON IL CANE

È risaputo che i britannici apprezzano le birre e frequentano assiduamente i pub. Amano però anche i cani e spesso dispiace lasciarli a casa, per la difficoltà a farli entrare, visti i numerosi cartelli di divieto di ingresso per cani presenti in tantissimi pub e birrerie.

A Newcastle, nel Regno Unito, da circa sette anni c’è un pub, The Brandling Villa, famoso non solo perché permette loro l’accesso, ma per la particolarità di offrire anche birre e menù per cani. Vincitore per la regione del nord-est del prestigioso DogBuddy Dog-Friendly Pub Awards 2016.

Il proprietario Dave Carr che, insieme allo chef Sammy Dee, ha creato un menù completamente “dog-friendly” e una birra per cani, prodotta con orzo e malto ma anche con estratti di manzo. Lo speciale menù comprende “Chicken a la Franc”, una versione per cani del pollo alla cacciatora, “Eggs Ladybird”, uova cucinate in un modo particolare e rinominate come il cane dello chef, l’arrosto di manzo della domenica con salsa gravy aromatizzata al “gatto”.che è solo una salsa di pesce! Il menù per cani prevede anche dei dessert speciali e biscotti dedicati a loro.

La birra per cani è fatta con i soliti ingredienti tradizionali, come malto e orzo, ma con l’aggiunta di brodo di manzo, ed è totalmente analcolica. La si trova dentro bottiglie con un’etichetta speciale di riconoscimento, conservata in frigorifero insieme a quelle per gli avventori, Chi l’ha provata dice che ha un sapore rivoltante, mentre i cani sembrano gradirla molto.

Immagine correlata

In un altro articolo vi avevo parlato della “Bowser Beere”, prodotta negli Usa, a Phoenix (Arizona). Anche nei Paesi Bassi viene prodotta una birra per cani: la Kwispelbier, la “birra della coda scodinzolante”, che ha ottenuto un successo tale che viene venduta anche a Madrid, alla Mascompany,  una catena di cliniche veterinarie.

Risultati immagini per cane che beve la birra

A Torino, il Bau Bar in corso Francia, è un locale in cui i cani sono i benvenuti. Hanno a diposizione dei menù specifici per loro, e personalizzati. Vengono utilizzati prodotti secchi e umidi di qualità per offrire agli amici pelosi non solo aperitivi e snack, ma pure colazioni e pranzi.

 

 

.

Categorie: CaniNewsVarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

IL CANE SORDO

IL CANE SORDO         I cani possono perdere l’udito per cause diverse. I problemi congeniti, fisici o chimici, possono essere tra i fattori più comuni della sordità che fa nascere il cane Leggi tutto…

Ricorrenze

ORIGINI DEL PESCE D’APRILE

ORIGINI DEL PESCE D’APRILE     Da dove deriva l’usanza di fare scherzi il 1 Aprile, e chiamarlo Pesce d’Aprile? Diverse teorie sono state proposte per trovare le origini del Pesce d’Aprile. C’è chi pensa Leggi tutto…

Cani

QUANTITÀ DI ACQUA NECESSARIA A CANI E GATTI

QUANTITÀ DI ACQUA NECESSARIA A CANI E GATTI           È molto importante che cane e gatto assumano regolarmente il corretto apporto di acqua, altrimenti possono esserci gravi scompensi per l’organismo. Il Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: