ABBASSARE IL PREZZO DEI FARMACI VETERINARI

 
 
L'immagine può contenere: cane
 
 
Un’interrogazione sul prezzo dei farmaci veterinari è stata presentata il 27 novembre in Commissione Affari Sociali.
L’atto parlamentare sostiene che il costo dei farmaci per la cura degli animali sia “oltremodo oneroso” con un “impatto negativo sul diritto alla salute e il benessere degli animali, soprattutto se si tratta di far fronte a malattie croniche che richiedono l’acquisto di farmaci per tutto l’arco di vita dell’animale”
 
La richiesta al Ministro della Salute è di conoscere quali iniziative intenda adottare, con “urgenza”, dato che la questione è stata più volte sollevata in Parlamento, senza che sia stato adottato “nessun provvedimento utile”.
 
Si chiede “una ragionevole diminuzione del prezzo dei farmaci veterinari” per non rischiare che chi non ha i mezzi per l’acquisto dei farmaci necessari “sia spinto a comportamenti indegni come lasciare morire l’animale o abbandonarlo” la situazione si è fatta “insostenibile“.
 
Oltre a chiedere l’abbassamento del costo dei farmaci veterinari salva vita e per terapie di lunga durata, si chiede di incentivare modalità di produzione che rendano poi meno oneroso il prezzo del farmaco sul mercato, “come favorendo lo sviluppo di confezioni monodose che escluda lo spreco per scadenza dei termini di utilizzo”;
 
La richiesta comprende pure l’introduzione di un sistema di controllo sui prezzi dei farmaci veterinari “condotto da un’autorità di vigilanza, affinché vengano escluse speculazioni”.
 
 
 
Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari per appuntamento.
Categorie: NewsSalute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

News

UN RISPARMIO SUI FARMACI PER GLI ANIMALI DI CASA

UN RISPARMIO SUI FARMACI PER GLI ANIMALI DI CASA         Durante l’esame della manovra finanziaria, la V Commissione Bilancio ha approvato l’inserimento di un articolo aggiuntivo nel D.lvo 193/2006 che riguarda l’uso Leggi tutto…

Cani

CANI IN CHIESA PER ESSERE ADOTTATI

CANI IN CHIESA PER ESSERE ADOTTATI         Padre João Paulo de Araujo Gomes è il parroco di una Chiesa in Brasile.   La sua Parrocchia di Sant’Ana nella città di Gravatà. ha Leggi tutto…

Cani

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI

GLI SPOSTAMENTI PER MOTIVI DI SALUTE NON SONO LIMITATI         Le limitazioni agli spostamenti in questa nuova emergenza prevedono le stesse eccezioni già previste della Fase 1 della pandemia:   – comprovate Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: