10 DICEMBRE: GIORNATA INTERNAZIONALE PER I DIRITTI ANIMALI

Oggi si festeggia la Giornata Internazionale per i Diritti Animali.

La ricorrenza è stata istituita nel 1998 dall’associazione animalista inglese Uncaget Campaigns (ora questa associazione è diventata Centre for Animals & Social Justice)  per evidenziare gli abusi che vengono perpetrati ai danni degli animali, i quali non possono votare, protestare o avere appoggi politici.

Era stata scelta questa data perché in questo giorno, nel 1948, l’ONU aveva emanato la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, in cui viene sostenuto che il rispetto e la dignità per ogni essere umano devono essere le basi fondamentali per la libertà, la giustizia e la pace nel mondo.
Allo stesso modo si vuole ricordare che la libertà, la giustizia ed il rispetto sono valori fondamentali per ogni singolo individuo, a prescindere dalla razza, il genere, la posizione sociale o la specie.

Avendo la stessa data, il valore simbolico lancia un messaggio forte e chiaro: un futuro di giustizia e di diritti per tutti gli esseri viventi…animali compresi!

Benché esseri senzienti, gli animali sono portatori di diritti che non possono reclamare n quanto vengono regolarmente sopraffatti da una umanità che li domina e decide per loro.

L’uomo li alleva, li addestra, li esibisce, li sfrutta, li abusa, li schiavizza, li abbandona…. E ancora, li sevizia, li tortura, li viviseziona, li caccia,  li pesca, li mangia,  li spenna li scuoia…

Benché sin dall’antichità i filosofi occidentali si fossero espressi per un’ etica animalista (Pitagora, Plutarco ed altri), è al ‘700 il periodo in cui viene fatto risalire il concetto di diritti animali con i grandi pensatori come Voltaire e Jeremy Bentham.

Si deve però arrivare dopo la metà del ‘900 con Peter Singer, saggista e filosofo australiano contemporaneo, affinché si sviluppi un dibattito filosofico sul “diritto animale” e sul concetto di antispecismo.
La filosofia morale di Singer è una forma di utilitarismo: secondo questa l’azione moralmente giusta è quella che massimizza la soddisfazione delle preferenze del maggior numero di esseri senzienti. Gli animali dotati, al pari della specie umana, della capacità di soffrire (e quindi della preferenza a non soffrire) sono pure essi esseri senzienti.
C’è un’opposizione all’utilizzo degli animali come cibo, come cavie ed in qualunque altro contesto, da parte del genere umano. Singer è tra i padri del movimento per i diritti animali, ed è anche l’inventore dell’espressione “liberazione animale”.

In occasione della giornata sono previste manifestazioni, eventi e proiezioni in tutto il mondo, per mostrare al pubblico la realtà dello sfruttamento e della sofferenza degli animali, abitualmente camuffata ed edulcorata dai media tradizionali.

Le manifestazioni sono caratterizzate da candele, lanterne, torce e lampade, simbolo della giornata è la luce, per rappresentare l’esigenza di “fare luce” sulle torture inflitte a miliardi di animali in tutto il pianeta.

Associazioni e movimenti chiedono la modifica delle leggi perché gli animali da oggetti possano essere finalmente considerati soggetti.

Marguerite Yorcenar disse : Gli animali hanno propri diritti e dignità come te stesso. È un ammonimento che suona quasi sovversivo. Facciamoci allora sovversivi: contro ignoranza, indifferenza, crudeltà”.

 

 

Vicla Sgaravatti
Medico Veterinario
via Rembrandt 38- Milano
02 4009 1350
martedì e giovedì 15-19
sabato 9,30-12,30
Altri orari per appuntamento.

 

 

Categorie: RicorrenzeVarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cani

ALAIN DELON 8 NOVEMBRE 1935

ALAIN DELON 8 NOVEMBRE 1935             È profondo il legame tra Alain Delon e i suoi cani. Nella sua vita ne ha avuti una cinquantina e almeno trentacinque sono sepolti Leggi tutto…

Cani

PATENTINO CANE SPECIALE A MILANO

PATENTINO CANE SPECIALE A MILANO           I proprietari e detentori delle seguenti razze sono tenuti a conseguire il Patentino, in conformità all’articolo 8 del nuovo Regolameto di Tutela Animali: American bulldog, Leggi tutto…

News

LUCCA, CITTÀ A MISURA D’UOMO E ANIMALI

LUCCA, CITTÀ A MISURA D’UOMO E ANIMALI         Gli esperti dell’Università di Pisa hanno realizzato un progetto, “In habit” per rendere Lucca la prima città smart in tutta Europa, progettata a misura Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: